dal 2002 specializzati in consulenza fiscale e disbrigo pratiche

dal 2016 siamo anche online con i servizi di visure catastali, ipotecarie, camerali, anagrafiche, giudiziarie 

Accedi Area Riservata

archivio delle visure richieste

Altri Certificati Anagrafici

Altri Certificati Anagrafici

Altri Certificati Anagrafici

Il certificato anagrafico è un documento che attesta una serie di informazioni attinenti allo status o all’anagrafica di un cittadino; nello specifico: anagrafico di nascita, stato di famiglia, cittadinanza, stato civile, residenza. L’ufficio preposto al rilascio del certificato anagrafico è l’ufficio anagrafe del Comune, che ha il compito di tenere i registri relativi ai cittadini residenti suddivisi per atti. Tali registri sono appunto detti registri di stato civile. Gli atti relativi sono raccolti in archivi informatici e registri. Tali registri vengono tenuti in doppio originale e devono rispettare la conformità prevista dai moduli stabiliti da decreto del ministro dell’Interno. Preposto alla tenuta di tali registri è l’ufficiale di stato civile dei comuni, che è di norma il sindaco, quale ufficiale del Governo, che sovraintende alla tenuta dei registri di stato civile e di popolazione, anche se egli può delegare tale funzione ad altri dipendenti a tempo indeterminato del comune, ma anche al presidente di circoscrizione comunale (qualora il territorio comunale sia diviso appunto in circoscrizioni), consigliere comunale o dal segretario comunale.
La durata della validità del certificato anagrafico è di sei mesi, calcolati dalla data di rilascio. È tuttavia possibile estenderne la validità attraverso modalità paragonabili, anche negli effetti, all’autocertificazione. Ciò avviene quando l’intestatario dichiari che i dati contenuti dal certificato non siano, nel frattempo, cambiati. Il tutto apponendo la firma in calce al documento.

Altri Certificati Anagrafici

Costo 

 0,00

Consegna entro 3 ore

in genere entro 15 minuti

€ 0

Marca da Bollo

quando necessaria

€16,00

Consulenza professionale

€ 0

Invio per email

€ 0

Il certificato viene inviato in formato digitale (pdf)

Invio per posta

servizio su richiesta del cliente

€12,00

Il certificato in versione cartacea, con marca da bollo apposta, viene inviato a mezzo raccomandata (consegna entro 10 giorni) ed anticipato in copia digitale prima della spedizione

Dati Richiesta Visura

NOVITA' compilazione assistita

durante la compilazione del modulo in basso vengono visualizzate informazioni utili per una prima assistenza, ma restiamo sempre a disposizione per telefono, chat o mail. 

Dati Richiedente

Pagamento

Rimuovi la scelta

Scegli il certificato anagrafico (per uno stesso soggetto è possibile richiedere anche più di un solo tipo di certificato)

 0,00

La cittadinanza italiana si acquisisce prioritariamente per: 1) nascita; 2) se almeno uno dei genitori è cittadino italiano; 3) se i genitori sono ignoti o apolidi o impossibilitati a trasmettere la cittadinanza del Paese di provenienza ai figli; 4) con decreto del Presidente della Repubblica, presentando richiesta a una prefettura per valutare una lunga residenza stabile in Italia (almeno 10 anni), la dimostrazione di un reddito superiore al minimo di sussistenza, l'assenza di condanne penali, particolari circostanze di benemerenza (ad esempio il sostegno di associazioni benefiche o di volontariato), la stretta parentela con cittadini italiani; 5) per matrimonio con un cittadino/a italiano/a.

 
 0,00

Nel certificato di nascita sono contenute le informazioni minime necessarie per rappresentare l’evento “nascita”: attesta la nascita di una persona e ne specifica nome, cognome, data e luogo di nascita, numero dell’atto di nascita. Il certificato di nascita non è da confondere con l’atto di nascita né con l’estratto di nascita. L’atto di nascita, infatti, è il documento con cui il Comune registra il nuovo nato nello Stato civile, mentre l’estratto di nascita è un documento che, rispetto al certificato di nascita, contiene alcuni dati in più: oltre a nome, cognome, data e luogo di nascita sono inseriti anche l’ora di nascita, il nominativo dei genitori e altre informazioni relative allo stato civile come matrimonio, divorzio, etc.

 
 0,00

È il certificato che attesta la condizione di celibe, nubile, divorziato/a, vedovo/a.

 
 0,00

Il certificato di matrimonio è il documento di stato civile che attesta l’unione tra due persone e riporta le notizie dell’atto di matrimonio, cioè nome, cognome, data e luogo di nascita degli sposi, più la data e il luogo di celebrazione del matrimonio. A differenza dell’estratto di matrimonio, nel certificato non vengono riportate le annotazioni marginali (es. convenzioni matrimoniali, separazioni, divorzi, ecc.).

 
 0,00

È possibile formalizzare davanti alla legge una convivenza di fatto effettuando una dichiarazione all’anagrafe del Comune di residenza. I due conviventi dovranno dichiarare all’ufficio anagrafe di costituire una coppia di fatto e di coabitare nella stessa casa. La dichiarazione potrà essere sottoscritta di fronte all’ufficiale d’anagrafe o inviata tramite fax o per via telematica. I dichiaranti potranno in questo modo ottenere il certificato di stato di famiglia.

 
 0,00

L'unione civile riconosce la coppia formata esclusivamente da persone dello stesso sesso e ne stabilisce diritti e doveri reciproci. L’unione civile si costituisce mediante una dichiarazione davanti all'Ufficiale di stato civile (sindaco o delegato) in presenza di due testimoni. Il certificato attesta i dati anagrafici delle parti, l'indicazione del loro regime patrimoniale e della loro residenza, oltre ai dati anagrafici e alla residenza dei testimoni.

 
 0,00

Il certificato di morte serve per dimostrare l’avvenuto decesso, il luogo e la data di morte.

 
 0,00

L'AIRE è l’anagrafe della popolazione italiana residente all’estero e raccoglie i dati dei cittadini italiani che risiedono all'estero per un periodo di tempo superiore ai dodici mesi o, per i quali, è stata accertata d’Ufficio tale residenza. Il Certificato di Residenza AIRE attesta la residenza all’estero del cittadino italiano, indicando anche l’indirizzo estero di residenza. Inoltre il certificato indica la decorrenza della contemporanea cancellazione dall’APR (Anagrafe della popolazione residente nel Comune) e l’iscrizione nell’Aire nel caso in cui il cittadino si sia trasferito dall’Italia; gli estremi della trascrizione dell’atto di nascita o di acquisto della cittadinanza vengono riportati, qualora il cittadino non sia mai stato residente in Italia.

 
 0,00

Come per il certificato di residenza, ma in questo caso il certificato attesta la composizione della famiglia anagrafica del soggetto.

 

Certificato in bollo oppure esente

Il certificato anagrafico online ha validità legale e può essere rilasciato in bollo (con pagamento della marca da bollo da € 16,00) oppure esente da bollo. Per correttezza verso il cliente abbiamo deciso di non fornire certificati SOLO in bollo perché il motivo della richiesta potrebbe esserne esente, risultando quindi un costo superfluo.

Per i seguenti usi NON è richiesta la marca da bollo ed indicare poi il motivo:
PROCESSUALE (certificati da produrre nel procedimento);
SEPARAZIONE/DIVORZIO;
ADOZIONE, AFFIDAMENTO, TUTELA MINORI;
C.T.U. nominato dal Tribunale o dal Pubblico ministero;
CURATORE FALLIMENTARE;
INTERDIZIONE, INABILITAZIONE, AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO;
ONLUS;
SOCIETA' SPORTIVE;
VARIAZIONE TOPONOMASTICA STRADALE e NUMERAZIONE CIVICA;
PENSIONE ESTERA

Il certificato è in esenzione da marca da bollo per

 

Come desideri ricevere il certificato anagrafico?

Il certificato senza marca da bollo viene sempre inviato in formato digitale (Pdf) nella casella di posta indicata dal cliente, in circa 20 minuti e comunque non oltre 3 ore. Il certificato digitale è reso valido dal codice QR del timbro digitale e dal codice QR del protocollo ANPR.
Il certificato con marca da bollo è inviato in una delle seguenti modalità, a scelta del cliente:
1) se già in possesso della marca da bollo, il cliente ci fornisce il numero identificativo della marca da bollo, ossia i quattordici numeri presenti appena sopra il codice a barre, nella parte bassa della marca. Il numero di marca viene da noi comunicato alla banca dati anagrafe nazionale per la richiesta del certificato anagrafico, in modo da ottenere un documento con indicazione del numero di marca da bollo (in basso al certificato) e predisposto quindi per l'apposizione della marca a cura del cliente. Il certificato è poi inviato in formato digitale (Pdf) nella casella di posta, in circa 20 minuti e comunque non oltre 3 ore. Costo servizio € 16,00 per marca da bollo;
2) se non in possesso della marca da bollo, provvediamo noi all’acquisto ed all’apposizione sul certificato anagrafico. Il cliente può tuttavia scegliere se ricevere poi il solo certificato digitale (Pdf) nella propria casella di posta (entro le ore 11.00 del giorno successivo all’ordine) oppure richiedere il servizio completo di anticipazione certificato digitale via mail (entro le ore 11:00 del giorno successivo all’ordine) + invio del certificato cartaceo a mezzo posta raccomandata (consegna entro 10 giorni lavorativi). Costo servizio € 16,00 per marca da bollo + € 12,00 invio raccomandata

Rimuovi la scelta

Numero seriale marca da bollo

 

Dati del soggetto per cui richiedi il certificato anagrafico

Indica il codice fiscale oppure i dati anagrafici (cognome e nome + luogo e data di nascita). Se possibile, perché li conosci, indica sia il codice fiscale che i dati anagrafici

Codice Fiscale

Cognome e Nome

Luogo e Data Nascita

 
Il costo certificato comprende la richiesta del documento (o di più documenti se sono richiesti diversi tipi di certificato) + gli eventuali servizi aggiuntivi (acquisto della marca da bollo ed invio del certificato in formato digitale oppure invio in formato cartaceo per posta raccomandata)
  • Costo certificato:  0,00
  • Consulenza:  0,00
  • Totale:  0,00

Consegna entro 3 ore

marca da bollo € 16,00

se necessaria

invio certificato per mail € 0

per posta € 12,00

Dati personali

i dati forniti in ogni fase dell'ordine vengono gestiti nella massima garanzia di privacy.

Pagamento

con Paypal sono accettate tutte le carte di credito (anche prepagate o PostePay) oppure puoi eseguire il pagamento con un conto Paypal